Fandom

Adventure Time Wiki

Guardiani delle Promesse Reali

526pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comment1 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Guardiani delle Promesse Reali
100px-Gumball Guardian.png
Sesso

Maschio.png Maschio

Èta

300+

Specie

Dolcibotti

Occupazione

Guardiani

Parentele e Relazioni Varie

Principessa Gommarosa(creatrice)

Introdotto In

"La Morte dei Morti Dolcetti"

Ultima Apparizione

"Something Big"

Doppiatore/i

Jeremy shada(USA) John DiMaggio(USA)

Galleria

I Guardiani delle Promesse Reali (conosciuti anche come Guardiani Portagomme) sono i protettori ufficiali di Dolcelandia. Appaiono per la prima volta nell'episodio "La Morte dei Morti Dolcetti". Sono anche visti nella sigla iniziale mentre soffiano le bolle.

AspettoModifica

I Guardiani delle Promesse Reali sono simili a dei giganti portagomma umanoidi, che indossano dei coni gelato come cappelli. La loro pelle sembra essere di colore rosa, ma potrebbero benissimo stare indossando degli abiti dello stesso colore, che coprono la loro vera carnagione, e indossano un cappello  forma di cono gelato. Sono molto alti.

OriginiModifica

I Guardiani Portagomma sono stati costruiti dalla Principessa Gommarosa per proteggere i cittadini di Dolcelandia. Sono diventati operativi nel corso del tempo, mentre il regno era ancora in costruzione. Nei loro primi giorni di attività, proteggevano solo Gommarosa che è la loro "madre", poi hanno imparato a proteggere tutta Dolcelandia.

AbilitàModifica

I Guardiani Portagomma dispongono di una vasta gamma di abilità offensive per difendere Dolcelandia. Il loro attacco principale è il laser che può essere sparato sia dagli occhi che dalla bocca. Inoltre, possono sparare fuoco e un altro laser a vortice che può creare grandi esplosioni. Grazie alle loro enormi dimensioni, i Guardiani sono forti anche nei combattimenti corpo a corpo. In "Sky Witch", i Guardiani hanno rilasciato del gas sonnifero.

I Guardiani hanno anche la capacità di rilevare entità malvagie all'interno di Dolcelandia. Questo permette loro di individuare i loro bersagli con grande precisione, come mostrato in "Spiritello Cattivello", dove riconosce il cappello di Finn, nonostante le sue piccoli dimensioni. Sono anche in grado di porre fine ai riti magici di Maggiormenta in "Lo Spasimante". Inoltre, i Guardiani possono vedere attraverso i travestimenti di entità malvagie come, in "Lich", rivelano che Billy è il Lich. Le abilità dei Guardiani però sono limitate, infatti era molto lento nei movimenti quando doveva prendere il cappello di Finn.

I Guardiani sanno anche manipolare il tempo e lo spazio, come visto in "La Morte dei Morti Dolcetti". Loro possono congelare il tempo, quando qualcuno infrange la promessa reale viene sottoposto alla prova del fuoco. I Guardiani possono anche riavvolgere il tempo se la prova di matematica che, solo chi è amico della Principessa Gommarosa, può riuscire a scampare alla morte.

I Guardiani possono anche creare degli ologrammi delle prove di matematica attraverso i propri occhi.

ApparizioniModifica

Maggiori apparizioniModifica

Minori ApparizioniModifica

TriviaModifica

  • Nel laboratorio della Principessa Gommarosa c'è una riproduzione in scala di un Guardiano delle Promesse Reali.
  • In "La Morte dei Morti Dolcetti", Gommarosa sembra ignorare il fatto che i Guardiani sappiano creare delle equazioni di matematica, nonostante sia stata proprio lei a crearli.
  • In "Ricardio il Cuor Uomo", quando Finn decide di spiare Ricardio, a un Guardiano sembra mancare il cappello a forma di cono.
  • In "Ricardio il Cuor Uomo", nel momento in cui Ricardio tiene in ostaggio Gommarosa nella sala del trono, vengono mostrati due Guardiani più piccoli ai lati dello schermo. Indossano mantelli e suonano trombe.
  • La testa di un guardiano appare nel covo di Jaybird, in "Un Armadio Profumato".
  • In "Ritorno Mortale", la testa di un guardiano si rompe senza che il guardiano ne subisca molto, ma in "Il Regno dei Gunter", sembra che sia fatale.
  • Loro hanno il potere di rilevare le presenze malvagie. Però, Re Ghiaccio e Marceline, anche se hanno origini demoniache/magiche, i Guardiani non li rivelano come malvagi, forse vuol dire che non sono malvagi come si pensa.

Riferimenti culturaliModifica

  • I Guardiani sono simili a Benson di Regular Show.
  • In "Ritorno alla Realtà", il Gurdiano parla come Daleks del serie TV Doctor Who.

GalleriaModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso