FANDOM


"Il Gioco del Silenzio"
5ª Stagione, Episodio 20
Titlecard S5E20 Shh!
Codice di produzione:

1014-129

Messa in onda:

13 Maggio, 2013 (USA)

Crediti
Regista:

Elizabeth Ito (supervisore)
Nick Jennings (art)

Storia:

Patrick McHale
Kent Osborne
Pendleton Ward

Scrittura e sceneggiatura:

Graham Falk

Episodi
Precedente
"James Baxter the Horse (episode)"
Successivo
"Lo Spasimante"
Trascrizione

"Il Gioco del Silenzio" è il 20 episodio della 5 stagione di Adventure Time. è il 124° episodio in totale.

Sintesi Modifica

Finn e Jake in questo episodio non parlano, ma per comunicare usano dei cartelli.

Trama Modifica

L'episodio inizia con Jake che sveglia Finn con dei pezzi di carta e scrive che oggi non parlerà, ma userà i cartelli. Il ragazzo scrive che chi parlerà prima si sentirà veramente deluso e si potranno usare solo i cartelli che si faranno nei prossimi 30 secondi. Dopo i due scendono in salotto e iniziano a mangiare, ma incontrano BMO che, vedendo che non parlano, si nasconde dentro un buco nel muro per paura che non siano i veri Finn e Jake.

Jake va in esplorazione e dice a Finn di non leggere i cartelli (perché prima ne ha fatti pochi). Intanto che Finn legge i cartelli, il cane trova molte cose strane, come topi che si svegliano e girano sulla ruota, un tizio che scrive cose come: Che rottura stare dentro al muro. Appena il cane trova BMO dentro un sarcofago (?) lui non vuole andarsene, quindi Jake ritorna indietro e scopre che Finn ha letto i cartelli, ma gli viene un'idea.

I due strappano pezzi dei loro cartelli e li mettono davanti al buco per formare la frase BMO, noi ti amiamo! siamo noi per davvero! Io e Jake stiamo giocando al gioco del silenzio, ti vogliamo bene! e per attirarlo fuori usano dell'apparecchiatura elettronica, ma non riescono. Intanto fuori dalla porta si raggruppano delle ragazze in bikini che BMO ha invitato a casa e, sentendo la canzone preferita del robot, volano sul tetto. I due avventurieri usano delle asce per rompere il muro e far uscire BMO, ma fanno crollare il soffitto e cadono le ragazze.

Il robot diventa il "comandante" e ordina alle ragazze di fermare con le cattive i finti Finn e Jake. Però una delle ragazze fa tanto male al cane che non riesce a non urlare e il ragazzo esulta perché ha vinto. I due spiegano che stavano giocando e BMO da una festa e si mettono tutti a ballare.

La scena finale mostra una dedica a Armen Mirzaian che è morto in un incidente stradale, infatti questo episodio è per lui.

Personaggi Modifica

Personaggi Principali Modifica

Personaggi Secondari Modifica

Canzoni Modifica

Curiosità Modifica

  • In questo episodio si scopre che BMO sente gli odori.
    • Infatti sente l'odore della apparecchiatura elettronica.
  • Nell'immagine di copertina si vedono Finn e Jake con le asce che vogliono recuperare BMO.
  • Il titolo dell'episodio è il più corto tra tutti.

Riferimenti Culturali Modifica

  • La canzone che ascolta BMO "No Wonder I" di LAKE cantata da Ashley Eriksson, che ha fatto anche la canzone di fine episodio.
  • Quando Finn e Jake usano i cartelli per comunicare, fa riferimento ai fumetti di Doraemon, dove Nobita usa un chuski di Doraemon per rendere tutto silenzioso e tutti comunicano con i cartelli.

Riferimenti Episodi Modifica

  • In questo episodio appare il Dio delle Feste, introdotto in "Festamania".

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.