Fandom

Adventure Time Wiki

Il Tirapiedi

526pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comment1 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

"Il Tirapiedi"
1ª Stagione, Episodio 22
Titlecard S1E22 henchman.jpg
Codice di produzione:

692-021

Messa in onda:

Agosto 23, 2010 (USA)

Crediti
Regista:

Larry Leichliter

Episodi
Precedente
"Donny"
Successivo
"Avventure Immaginarie"
Trascrizione
Galleria


"Il Tirapiedi" è il ventiduesimo episodio della prima stagione di Adventure Time.


SintesiModifica

Finn prende il posto del Vecchio Tirapiedi di Marceline, mentre la vampira si prende gioco di lui.

TramaModifica

Finn e Jake stanno giocando sullo scheletro di un mostro, quando sentono Marceline discutere con qualcuno. Avvicinandosi scoprono che la vampira stava dando degli ordini assurdi ad un anziano signore, ovvero il suo Tirapiedi. Impietosito dalle sofferenze del vecchietto, Finn esce allo scoperto, e dice a Marceline di smetterla, ma dato che la vampira continua a tormentare il suo Tirapiedi, l' avventuriero propone di prendere il suo posto. Jake tenta di impedirlo, ma viene spaventato da Marceline, che vola via trascinando Finn con sé.

Durante il volo la vampira informa il nuovo Tirapiedi che il suo primo compito sarebbe stato quello di aiutarla a nutrirsi. I due atterrano vicino ad una casetta, e Marceline ordina a Finn di aprire la porta, ma l' avventuriero si rifiuta di farlo, affermando che non avrebbe mai potuto contribuire ad uccidere una persona. Marceline gli ricorda che, come Tirapiedi, ha l' obbligo di eseguire tutti i suoi ordini, così Finn è costretto ad aprire la porta. Nel mentre, Jake guarda dalla finestra, cercando di cogliere il momento opportuno per aiutare Finn, ma Marceline assume le sembianze di un rettile, facendo fuggire il cane terrorizzato, che grida "Non sto scappando, Finn! Fa parte del piano!". La vampira ordina al Tirapiedi di tener ferma la vittima, un piccolo ometto di nome Eberhardt, con un grosso papillon rosso. L' avventuriero si rifiuta categoricamente, e tenta di fermare Marceline, ma questa gli lancia un incantesimo che attorciglia temporaneamente le braccia di Finn. La vampira si getta sul collo di Eberhardt, ma succhia solamente il rosso del suo papillon. La "vittima" è entusiasta del suo nuovo papillon bianco, e ringrazia di cuore Marceline. Finn è incredulo, ma la vampira gli ricorda che lei preferisce succhiare il colore rosso invece del sangue.

I due si dirigono verso un cimitero, mentre Finn tenta di capire se Marceline lo sta prendendo in giro. Una volta atterrati, la vampira recita la formula "Oh cadaveri sepolti nel fango nero: vi ordino di alzarvi da questo cimitero!", facendo destare dalle tombe un esercito di scheletri zombie. Mentre Finn e Marceline marciano con i morti viventi verso il castello del Duca Noce, l' avventuriero va avanti per mettere in guardia i reali, ma quando la vampira arriva si scopre che non voleva distruggere il castello, ma era stata chiamata per esibirsi in un concerto per il compleanno del figlio del Duca Noce. Finn comincia a capire il gioco di Marceline, ma viene interrotto da Lisby, il maggiordomo di corte, che lo incita a divertirsi.

Marceline porta a Finn la Pianta dalle Fossette Dolciotte (una graziosa piantina i cui frutti fanno spuntare una fossetta), ordinandogli di ucciderla con il Basso-Ascia. L' avventuriero tenta di capirne il doppio fine, ma non trovando spiegazioni si rifiuta di uccidere una cosa così carina ed innocente. Ad un tratto la pianta cresce smisuratamente e diventa terrificante, così Finn inizia a combattere contro di lei, ma finisce per essere inghiottito, così interviene Marceline, uccidendo la pianta, mentre l' avventuriero esce dal suo stomaco, capendo finalmente che la vampira si diverte a confonderlo con i suoi piani apparentemente malvagi.

Il giorno dopo Finn e Marceline vanno a fare una passeggiata in un campo di fragole, e la vampira si ripara sotto un ombrello. Finn le chiede se il sole può ucciderla, e lei risponde "Si, è doloroso, ma un po' mi piace. Mi ricorda quando da piccola mi sbucciavo le ginocchia e mia madre mi metteva i cerotti." Marceline chiede poi a Finn se vuole andare a strangolare qualche folletto, e lui afferma che gli sarebbe piaciuto. La vampira, stupita dalla risposta, ne chiede il motivo, e l' avventuriero le risponde che ha capito i suoi trucchi per mandarlo in paranoia. Marceline si mette a ridere, affermando che credeva non ci sarebbe mai arrivato, poi, alla domanda di Finn su chi fosse il Vecchio Tirapiedi, la vampira risponde che era un suo amico d' immersioni.
Improvvisamente salta fuori Jake (travestito da fragola), che getta dell' aglio addosso a Marceline, alla quale cade l' ombrello, così esponendola ai raggi del sole. La vampira cade a terra, piena di vesciche e contorcendosi dal dolore. Finn corre in suo soccorso, tentando di immobilizzare Jake e spiegandogli che Marceline è solo una "..tipa eccezionale che ama divertirsi..", ma il cane, credendo il suo amico succube di un incantesimo, si lancia verso il parasole sotto il quale Marceline si è riparata, e scostando Finn con una spinta trafigge l' ombrello con un paletto di frassino. Una volta alzato il parasole, ne esce un ombra oscura che si dissolve, ed il ragazzo ringrazia il suo amico per aver sconfitto la sua paura ed essere riuscito a liberarlo. Quando Jake se ne va trionfante, Finn raccoglie il parasole, e dal suo zaino esce Marceline in forma di pipistrello (era un piano per salvarla), che riparandosi dal sole ringrazia l' avventuriero e lo licenzia dal lavoro di tirapiedi. La vampira lo invita comunque a strangolare folletti, ed il ragazzo accetta volentieri, mentre Marceline vola via, sotto il suo ombrello.


PersonaggiModifica

Personaggi principaliModifica

Personaggi secondariModifica

TriviaModifica

  • Questo è il secondo episodio, dopo "La Casa è Dove Sei Tu", dove Marceline è uno dei personaggi più rilevanti.
  • Nell' episodio debutta il Basso-Ascia di Marceline, che sembra il preferito dei suoi tre.
  • Questo è l' ultimo episodio in cui Marceline è vista come un' antagonista, anche se in "Ritorno alla Nottesfera" ed in "Il Piccolo Mostro" (quarta serie), la vampira è resa malvagia da un amuleto.
  • L' inizio originale di questo episodio doveva vedere Finn e Jake salvati da Marceline durante la caduta in un dirupo, con Finn che per sdebitarsi sarebbe diventato il Tirapiedi della vampira.
  • L' abito di Marceline è realizzato in pelo di Lu-perchè.
  • Marceline ha finto che il vecchio fosse il suo tirapiedi solo per farne prendere il posto da Finn. Successivamente la vampira rivela che l' anziano signore era solo un amico d' immersioni, il che fa intuire che uno degli hobby di Marceline è il Sub.

GalleriaModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso